Questions? Call us: +39 329 6491793

Gaerne

STORIA DELL’AZIENDA

Situata a Coste di Maser, provincia di Treviso, l’azienda Gaerne fu fondata nel 1962 da uno dei maestri nella produzione di calzature sportive, Gazzola Ernesto, con le cui iniziali ha dato il nome Gaerne. Ad oggi l’azienda è leader nel settore di calzature sportive, vendute in tutto il mondo.

L’azienda inizialmente offriva una vasta gamma di calzature per il tempo libero, con riferimento, in particolar modo, ad attività di montagna. Successivamente, in seguito anche alla crescita della compagnia, ha iniziato a diversificare i propri prodotti, includendo lo sviluppo di nuove linee.

Nel 1977 Gaerne iniziò a produrre stivali da motociclismo, riscontrando sin da subito un enorme successo e incrementando le vendite e l’anno dopo stava già conquistando il mondo. Le richieste giungevano dall’Europa, Stati Uniti, Canada, Australia e Giappone.

La qualità della pelle, la meticolosa abilità professionale e l’esclusivo design resero gli stivali Gaerne i favoriti tra i piloti più esigenti.
Inizio così la fruttuosa collaborazione tra Gaerne e il campione del mondo Heikki Mikkola, che nel 1978, vinse il titolo mondiale nelle più prestigiose categorie, 500 cc CROSS.

Durante i primi 30 anni, Gaerne vinse 30 titoli mondiali, grazie a piloti famosi come Graham Noyce (campione mondiale di Motocross – classe 500cc), Erik Geboers (5 volte campione mondiale di Motocross), Eddy Lejeune (3 volte campione mondiale di Trial), Pekka Wehkonen (campione mondiale di Motocross – classe 125 cc), Dave Strjibos (campione mondiale di Motocross), Wayne Gardner (campione mondiale di Road Racing – classe 500cc), G.M. Rossi (più volte campione mondiale di Enduro), Alex Chiodi (campione mondiale di Motocross – classe 125cc), D. Lampkin (Campione mondiale di Trial), Joel Smets (4 volte campione mondiale di Motocross), Mickael Pichon (2 volte campione mondiale di Motocross), Chris Vermeulen (campione mondiale Supersport), Takahisa Fujinami (campione mondiale di Trial).

Molti altri piloti hanno ottenuto prestigiosi risultati, contribuendo ad incrementare i risultati di Gaerne.

cycling gaerne



CYCLING & MOUNTAIN BIKE

Gaerne fa il suo debutto nel mondo del ciclismo a metà degli anni 80 e, sin dall’inizio, collega il suo nome ai più promettenti ciclisti e veri campioni e il leggendario Team Carrera al tempo di Chiappucci e Pantani è solo un esempio.

Le scarpe da bici Gaerne ebbero un immediato successo. Uno stile unico, a mo’ di firma dell’azienda, che, unito con caratteristiche tecniche innovative come la chiusura micrometrica, la suola Rilsan, la vestibilità ed il comfort, hanno permesso all’azienda di conquistare sia il mercato italiano che quello internazionale.

Nel 1986 Kelly, il leggendario Irishman, divenne il primo testimonial della compagnia e fece ottenere a Gaerne i suoi primi allori con la “Vuelta” ed altre importanti vittorie.

L’anno seguente iniziò la collaborazione con il team Carrera and le vittorie dilagarono immediatamente:

  • Leali divenne il campione italiano e nacque lo slogan “Leali con le ali ai piedi”;
    Leali and Ghiotti, la coppia d’oro, vinse il trofeo Barocchi;
  • Bontempi, un ciclista di altri tempi, vinse le tappe Giro d’Italia e il Tour de France, vincendo anche il Yellow Jersey;
  • Roche vinse le tappe nel Tour de France e fu in prima linea nelle gare ciclistiche degli anni 80.

Iniziò anche la collaborazione con Chiappucci e diventò immediatamente una leggenda:

  • Gaerne e il “Diablo” viaggiarono in tutto il mondo;
  • Pantani: i debutti, gli exploit e le prime vere vittorie.

 

Diversi anni dopo, iniziò anche la collaborazione tra Ernesto Gazzola, fondatore di Gaerne, e Bruno Reverberi, scout di infallibile talento. Collaborazione che sin da subito si mostrò essere una combinazione vincente.
Il 2000 fu di nuovo pieno di successo:

  • Tosatto e Gutierrez, le stelle nascenti del ciclismo europeo, presero a turno la Maglia Rosa durante l’ultimo Giro d’Italia;
  • Petacchi vinse a Lussemburgo e il Midi Libre e poi Missaglia vinse la gara nel World Cup;
  • Santos Gonzales fu alla ribalta durante la Vuelta, portandosi avanti per diversi giorni e vincendo anche la tappa finale;
  • Frigo arrivò primo al Giro di Campania e andò fino al gran finale;
  • Spruch, uno splendido secondo posto nel campionato mondiale;
  • Vainstains: dopo una stagione di meravigliose vittorie come il Tirreno Adriatico, l’apice fu raggiunto quando vinse il titolo di campione mondiale e Gaerne divenne Campione del Mondo!

 

In parallelo con lo sviluppo delle scarpe da bici per gare da corsa, Gaerne iniziò a coltivare anche la passione per la MTB, uno sport che esplose inaspettatamente, coinvolgendo sia i giovani appassionati di ciclismo ma anche i meno appassionati.
In questa specialità, Gaerne ha affidato nuovamente la sua immagine a testimonianze prestigiose: Marco Bui, Annabella Stropparo e il Campione del Mondo e medaglia d'oro ai Giochi Olimpici di Sidney Miguel Martinez sono gli esempi più significativi.

Con il passare del tempo, la passione per la mountain bike ha preso sempre più piede: per diversi anni Ernesto Gazzola è stato promotore della famosa "Gaerne Mountain Bike Trophy", un prestigioso concorso internazionale di cross country che porta i nomi più famosi del settore insieme al nastro di partenza ogni anno.

Il catalogo Gaerne include calzature per soddisfare le esigenze di tutti i tipi di sport su due ruote.

Per ogni tipo di calzatura Gaerne, la parola d'ordine è qualità senza compromessi. Vengono impiegati solo i migliori materiali e tutti i dettagli sono progettati e testati per garantire che tutte le calzature soddisfino i requisiti essenziali che una scarpa Gaerne deve avere: vestibilità, comfort, resistenza e protezione.

Prodotti da 1 a 24 di 29 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2

Prodotti da 1 a 24 di 29 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione accetti l'uso dei cookie. Leggi l'informativa.

Accetta